Notizie.it logo

[Video] - Come fare il vetro con lo zucchero: guida

Il vetro di zucchero è commestibile e superdolce. La sua preparazione è molto semplice e vi permetterà di abbellire i vostri dolci.

Oggi faremo un esperimento bellissimo. Avete presente quando nei film d’azione si rompono vetri o qualcuno si lancia dalla finestra e sfonda il vetro. Oppure si schianta su una vetrata ed esplode tutto il vetro in frantumi? Un segreto da svelare è sicuramente questo: quello non è vetro ma vetro di zucchero! ma non fraintendete. Questo non vuol dire che questo vetro zuccherato non faccia male e vi autorizzi a fiondarvi sopra. Quindi oggi scopriremo come si realizza questo vetro commestibile e superdolce

Come fare il vetro di zucchero

Gli ingredienti per farlo sono veramente pochissimi. Infatti vi basterà del fruttosio, che sarebbe come lo zucchero, solo che si scioglie a temperature più basse. Quindi è più facile da utilizzare. Non dimenticate la carta da forno e se volete, del colorante per alimenti. Cosa importantissima: questo esperimento i più piccoli non possono farlo da soli. Perchè bisogna utilizzare i fornelli, quindi vi potreste bruciare. Quindi lavorate con la supervisione di un adulto.

Per prima cosa andiamo a prendere il nostro fruttosio e lo mettiamo in un pentolino. Lo mettiamo a riscaldare a fiamma lenta, fin quando il nostro fruttosio si sarà completamente sciolto. Per quanto riguarda le quantità, dipende da quanto vetro di zucchero volete realizzare. Piccola curiosità, se mettete a fiamma lenta lo zucchero normale otterrete il caramello. Detto ciò, preoccupatevi di mescolare il fruttosio, fino a quando si scioglie. Aggiungere poi il colorante. A questo punto dovrete sempre mescolare fino a quando non spuntano le bollicine. Raggiunta l’ebollizione, spegnete il fuoco. Prendete il pentolino caldo facendo attenzione a non scottarvi e versate il fruttosio sciolto e colorato sulla carta da forno.

Con l’aiuto di un mestolo potrete stenderlo a piacimento. Ricordate: per nulla al mondo dovrete toccarlo perchè è bollente! Una volta che si è raffreddato, questo lo noterete mettendo la mano sotto la carta da forno. Potete lasciarlo raffreddare fin quando non diventa duro proprio come il vetro o prenderlo quando è ancora un po’ caldo, modellarlo e poi lasciarlo raffreddare per fare si che si indurisca.

Se lo volete fare raffreddare prima potete metterlo nel frigo. Otterrete così il vostro personalissimo e coloratissimo vetro di zucchero. Un altro piccolo esperimento che potete fare è versare l’acqua dentro un ipotetico bicchiere fatto di vetro di zucchero: magicamente l’acqua avrà un sapore zuccherato!

Divertimento assicurato

La creazione di questo vetro commestibile è molto facile e divertente. Il fruttosio con il calore diventa liquido velocemente, e, una volta messo sulla carta da forno diventerà vetro di zucchero. Potrete utilizzare queste bellissime decorazioni fatte con le vostre mani per decorare i dolci. Ma ricordate: utilizzatelo entro poche orette in modo che non assorba umidità. Non vi resta che chiamare i vostri amici e realizzare tutti insieme questo fantastico esperimento di cucina. Non dimenticate che, per quanto possa essere bello, è tagliente. Proprio come se fosse del vero vetro. Nonostante questo vi divertirete molto a prepararlo. Si tratta di un vero e proprio gioco da ragazzi.

Potrete farlo di mille colori e realizzare delle mini opere d’arte. Proprio come i veri mastri vetrai. Che aspettate? correte in cucina e realizzate il vetro di zucchero.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • [Video] - ZumbaLa zumba è una nuova disciplina corporea, che è stata messa a punto negli anni novanta in Colombia, da un coreografo e ...

Loading...