Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

[Video] - Come ridurre ritenzione idrica

Ritenzione idrica rimedi naturali

La ritenzione idrica: la peggior nemica di ogni donna! Cosa fare per sconfiggerla?

La ritenzione idrica è un patologico accumulo di liquidi nello spazio extra cellulare, in parte dovuto ad un drenaggio linfatico deficitario oppure all’ aumento del contenuto di sodio.
La mancata funzione di drenaggio da parte dei vasi linfatici si manifesta sopratutto durante l’ estate o nei pazienti che mantengono la posizione eretta e statica per molto tempo.

Una buona regola per combattere la ritenzione idrica è muoversi, infatti il movimento aiuta la circolazione. Un’altra cara vecchia buona regola per combattere la ritenzione idrica è il ridurre l’apporto di sodio nella dieta, quindi si devono evitare i cibi in scatola, i conservati, i salumi,e preferire cibi freschi ed in particolare la verdura e la frutta.

Anche sostituire i carboidrati raffinati con i cereali integrali è molto efficace: le fibre aumentano la motilità intestinale e allontanano il pericolo di stitichezza, un disturbo che ostacola il deflusso venoso a livello addominale.

Il corpo umano è composto per il 90% da acqua e, quando non è sufficientemente idratato, come “meccanismo di difesa”, trattiene l’acqua.
Bere molta acqua nell’arco della giornata aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso e favorisce la diuresi.
E’ sempre meglio non utilizzare i diuretici a meno che non ci siano delle patologie concomitanti che ne indichino l’uso, come l’insufficienza cardiaca o l’ipertensione arteriosa.

Una buona idea è quella di consumare il karkadè, drenante e ricco di vitamina C, ottimo anche per il suo effetto dissetante.

Oppure bere tisane per combattere la cellulite, all’anice, al carciofo, al finocchio, alla pilosella e al tarassaco, di sera o di giorno con qualche cubetto di ghiaccio.

“Per combattere la ritenzione idrica è poi fondamentale introdurre quotidianamente delle tisane” – spiega la dott.ssa Annalisa Pediroda – “Io consiglio alle persone che seguo di prepararsi quotidianamente una tisana drenante

Gli alimenti contro la ritenzione idrica sono:

Ananas, anguria, asparagi, barbabietola, cetrioli, cipolle, lattuga, mele, mirtilli, pomodori e ribes.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • [Video] - ZumbaLa zumba è una nuova disciplina corporea, che è stata messa a punto negli anni novanta in Colombia, da un coreografo e ...

Loading...