Notizie.it logo

[Video] - Come fare la puntura al proprio animale

Facendo al cane le iniezioni a casa, riduci il suo livello di stress, oltre ad abbassare i costi per le cure veterinarie.

Tante volte vi sarà capitato di portare il vostro animale dal veterinario e di doverlo sottoporre a una iniezione. Farlo da soli fa andare nel panico e allora ci affidiamo al veterinario. Molti vaccini e medicinali vanno somministrati con l’ausilio di una siringa.

Se fai al cane delle punture homemade gli riduci lo stress e la paura. Ma devi conoscere lo svolgimento corretto della puntura prima di fargliene una. Se facciamo da soli risparmiamo stress a noi stessi e al cane. Ovviamente si parla solo delle iniezioni sotto la cute e non certamente delle intra muscolo o endo venose. Per queste vi dovete rivolgere ad un veterinario.

Come fare la puntura

Per effettuare una puntura sotto la cute, bisogna innanzitutto tenere a bada il cane.

Per prima cosa, abitua il cane alla siringa. Se il cane è in preda al nervosismo potrebbero accadere inconvenienti. Fagli conoscere in modo edulcorato la siringa e prima di effettuare l’iniezione vera e propria dagli alcuni colpetti

  • Se il cane ha gia subìto delle iniezioni presso l’ambulatorio del veterinario, probabilmente ne è rimasto scosso.

    Per evitare questa sua reazione, fallo famigliarizzare con la siringa a casa tua. In modo che, al momento della puntura sia più tranquillo.

  • Quando il cane si sta adattando, dagli degli snack o bocconcini. Elogialo e coccolalo in modo che il dolce animaletto si senta sicuro di se stesso e metta da parte le sue paure.

Preoccupati di mescolare liquido e polvere. Molte sostanze che si iniettano sono suddivise in una parte in polvere e in una liquida che andranno mescolate

  • Inserisci l’ago nella siringa e tira la medicina all’interno della siringa
  • Svuota completamente il contenuto della siringa nella cute del cane
  • Agita la boccetta e verifica che il contenuto sia ben mescolato e privo di grumi

La puntura

Come prima cosa utilizza una superficie piana. In modo che la puntura avvenga al meglio e non ci siano problemi

  • Questo piano di appoggio, come un tavolo o un bancone, offre parecchio spazio durante la procedura.

    Se hai un cane piccolo scegli un piano di appoggio non molto lontano da terra.

  • Preferibilmente fai in modo che ci sia qualcuno a farti compagnia come un parente o un amico. Anche se il tuo cane è tranquillo, si potrebbe agitare molto o avere reazioni negative quando percepisce la puntura. Quando state per iniettare il liquido del farmaco al vostro cane è molto importante che ci sia un’altra persona a cui il vostro Fido vuole bene. Sarà tranquillo al massimo

Si sceglie una zona in cui c’è molta sottocute, quindi la zona del collo. Poi si solleva una piega del collo, si inserisce l’ago in maniera parallela rispetto al corpo. Poi si svuota il contenuto. Adesso che hai imparato ad eseguire una puntura al tuo cane, non hai più alcun tipo di problema. Basta tranquillizzare il tuo cane e abituarlo alla temuta siringa. Farlo sentire a proprio agio facendoti aiutare da parenti o amici.

Infine ricordati di porre il cane su una superficie piana in modo da facilitare l’operazione. Inizialmente potresti avere qualche difficoltà, ma è del tutto normale. Con un po’ di pratica riuscirai a fare tranquillamente la puntura al tuo Fido. Senza doverti recare per forza dal veterinario di fiducia. In più il tuo cane avrà ancora più fiducia in te stesso. Il tuo cane sarà sano e felice e tutto questo grazie a te, che oltre a prendertene cura, ti informi al meglio per poterlo curare al meglio grazie a delle punturine

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • [Video] - ZumbaLa zumba è una nuova disciplina corporea, che è stata messa a punto negli anni novanta in Colombia, da un coreografo e ...

Loading...