Notizie.it logo

[Video] - Come inserire il tampax interno: istruzioni

I Tampax sono pratici e facili da indossare grazie al loro applicatore, se ancora non li conosci, non ti rimane che scoprirli.

Il Tampax è miglior tampone vaginale in commercio. Tampax è la soluzione migliore per una protezione discreta e confortevole durante tutto il tuo ciclo mestruale. Sono molto facili e pratici da inserire grazie al loro applicatore, se ancora non ne hai mai fatto uso, non ti resta che acquistarli. Ti sentirai al sicuro come gli altri giorni del mese. Senza avere inutili rinunce. Tampax offre una vasta gamma di assorbenti interni, puoi scegliere quello più indicato per te e giusto per il tuo ciclo.

Come inserire il Tampax: istruzioni

Ci sono anche altre marche ma in Italia la marca migliore è questa. Anche perchè hanno questo sistema molto semplice che aiuta l’applicazione e rende le cose meno fastidiose a livello fisico e anche più veloci. Sapere come mettere un tampax, per le ragazze molto giovani che si stanno affacciando al ciclo, è molto utile. Il Tampax ha 4 diversi tipi di assorbimento: leggero,regolare, super e super plus. Naturalmente cambia anche la dimensione, quelli leggeri e regolari sono più piccoli mentre quelli super e super plus sono più grandi.

Non dipende soltanto dall’assorbimento ma dall’entrata della vagina nella persona.

Chi ha partorito naturalmente, dovrà utilizzare un tampax un po’ più grande, chi no, uno più piccolo. Per le ragazze che iniziano, è consigliabile iniziare provando quelli più piccoli. Si consiglia di utilizzare il tampax un massimo di 8 ore perchè si crea un ristagno di sangue all’interno della vagina, che non è la cosa migliore per chi non vuol fare proliferare batteri. prima e dopo aver applicato l’assorbente interno, lavatevi molto bene le mani. Chi è vergine può tranquillamente utilizzarlo l’importante è scegliere una misura piccola.

Come inserirlo

Lava le mani e rimuovi l’involucro di Tampax. L’applicatore è composto da due tubi, uno inserito nell’altro. Allunga l’applicatore per tutta la sua lunghezza tirando verso l’esterno, tira il tubicino interno finché non senti “click”. Tampax è pronto per essere inserito. Le posizioni adatte all’inserimento di Tampax sono diverse. Il modo più facile è quello di sedersi sul WC in posizione rilassata, allargando le cosce; altrimenti si può provare restando in piedi, sollevando una gamba, magari appoggiando il piede sul bordo di una vasca o del lavandino.Usa il pollice e il dito medio per tenere fermo l’applicatore.

In questo momento il cordino deve pendere dal tubicino interno. Posiziona la punta dell’applicatore verso la tua vagina e inizia delicatamente a spingere verso la parte inferiore della schiena.

Continua a spingere delicatamente il tubicino esterno dell’applicatore all’interno della tua vagina fin quando non sentirai le dita toccare il tuo corpo. Tieni stretto il tubo dell’applicatore esterno e con il dito indice spingi completamente il tubicino più piccolo che sta all’interno fin quando non senti “click”. Tampax scivolerà facilmente nella posizione corretta. La maggior parte degli assorbenti interni può essere gettata nel water e questa è una cosa molto comoda. Per estrarre Tampax basta semplicemente tirare il cordino, operazione che risulta più semplice quando il tampone è totalmente imbevuto. Se è la prima volta che lo inserite, cercate un’amica più grande o vostra mamma. Comunque sia una persona che vi dia una mano, soprattutto perchè crea un po’ di panico la prima volta.

Gli assorbenti interni possono creare dei fastidi.

Le prime volte si sentono, poi diventa un’abitudine

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • [Video] - ZumbaLa zumba è una nuova disciplina corporea, che è stata messa a punto negli anni novanta in Colombia, da un coreografo e ...

Loading...