Come avere addominali scolpiti - Style 24
Notizie.it logo

[Video] - Come avere addominali scolpiti

come avere addominali scolpiti

Avere addominali scolpiti è praticamente il sogno di tutti, uomini e donne.

Esiste una precisa dieta da seguire che, unita ad un corretto allenamento fisico, consente di avere gli addominali e la pancia piatta.

Cosa mangiare, cosa evitare:

Non esiste un addome definito senza prima rimuovere il grasso in eccesso. Quindi in primis dovremmo adottare una dieta ipocalorica, una dieta a basso contenuto di grassi. Bere molta acqua, non meno di 2 litri al giorno, e tanto allenamento fisico.

Gli alimenti consigliati e che non avrebbero mai mancare sulle nostre tavole sono:

  • frutta fresca e verdure di stagione, per esempio: zucchine, cipolle, spinaci, funghi, broccoli, peperoni, lattuga, pomodoro etc etc.
  • carne magra, soprattutto bianca come pollo, tacchino, coniglio.
  • uova, meglio solo l’albume.
  • latte di cocco.
  • noci e mandorle non tostate.
  • avocado.
  • burro biologico.
  • pasta, pane e riso integrali, in piccole quantità.
  • pesce e crostacei.
  • crusca e farina d’avena.
  • legumi.
  • salse semplici per condire la pasta.

Si dovrebbero fare cinque pasti al giorno, 3 che sono i principali (la colazione, il pranzo e la cena) , dunque più abbondanti, e 2 spuntini , preferibilmente a base di frutta odi yogurt magro.

Tra gli alimenti da evitare ci sono i prodotti da forno, quelli calorici, i grassi e gli ultraconditi, gli snack, le bevande gassate e zuccherate e gli alimenti raffinati.

Per ottenere degli addominali scolpiti non è sufficiente una dieta. Serve lo spot e l’esercizio fisico.

L’obiettivo deve essere il raggiungere uno stile di vita sano, che alimenti un’attività fisica costante. Tra gli esercizi fondamentali, diciamo pure quelli più efficaci, troviamo:

  • gli esercizi per addominali alti, ovvero i crunch
  • gli esercizi per addominali bassi (il crunch inverso)
  • gli esercizi per addominali laterali
  • i jack knife, per addominali alti e bassi
  • le torsioni del busto
  • le sforbiciate

Chi ha qualche chilo di troppo proprio nella zona di pancia e dei fianchi, non deve allenare subito la muscolatura sottostante: il risultato sarebbe di rendere più evidente la “pancetta”, che sporgerebbe di più spinta dai muscoli ingrossati.

Per bruciare i grassi, niente è meglio dell’attività aerobica: una corsa o power walking, da fare almeno 1 o 2 volte la settimana per almeno 20-25 minuti o 45-90 minuti rispettivamente.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • zumba-fitness[Video] - ZumbaLa zumba è una nuova disciplina corporea, che è stata messa a punto negli anni novanta in Colombia, da un coreografo e ...
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
patrizia pepe Pochette Patrizia Pepe Nera Made In Italy, Laccio ...
49 €
98 € -50 %
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora
Diadora Cyclette Silver Evo Rigenerata
109 €
249 € -56 %
Compra ora

Loading...